Pomodoro Ciliegino (500 gr circa)

Provenienza: Italia.

Vedi di meno

2,50 IVA inclusa

Il Pomodoro (Solanum Lycopersicum) è una pianta delle Solanacee, strisciante. È originaria delle Americhe, ma è penetrata a fondo nella cucina Italiana a partire dal ‘500, con immenso successo e divenendone addirittura il simbolo.
Esistono diverse varietà di pomodori, classificabili in base a forma e colore, che varia dal verde al rosso intenso. La forma originaria e spontanea di questa pianta sembra essere stata il Lycopersicum cerasiforme, ovvero il ciliegino.

Il pomodoro ciliegino si coltiva ormai in quasi tutte le regioni italiane ma, in modo particolare, si può trovare nella zona sud-est della Sicilia, dove le caratteristiche climatiche ed ambientali sono le più idonee. In commercio lo si può trovare in tutto il periodo dell’anno.

Questo tipo di pomodoro sviluppa i suoi frutti a grappoli, ogni grappolo può avere fino a venticinque pomodorini. I frutti di questo ortaggio si presentano rotondi, di colore rosso vivo, con un gusto dolciastro e sono molto usati in cucina per preparare insalate, ma anche da magiare da soli.

Forse non tutti sanno che le parti verdi del pomodoro sono ricche di solanina, una sostanza tossica che non si elimina neanche in cottura, e sono quindi velenose per l’organismo umano. Anche il frutto contiene una quantità contenuta di solanina, ma questa va diminuendo man mano che il frutto matura e, a causa dell’esigua quantità, non risulta tossica.